#USA: record decessi per overdose, ma il governo è complice

Un breve articolo di qualche giorno fa su Quartz segnala che negli Stati Uniti tra il 2000 e il 2014 sono morte per overdose quasi mezzo milione di persone. Secondo gli ultimi dati pubblicati dai Centri di Controllo e Prevenzione delle Malattie i decessi sarebbero per la precisione 499.446, di cui più di 47.000 persone nel solo 2014, con un incremento del 7% rispetto all’anno precedente e in ogni caso il numero più alto mai registrato.

[Continua su Il Falso quotidiano]

Geoeconomia del narcotraffico

Mappa-del-narcotraffico-copia-1.gif

Tratto da Eurasia

Il sistema moderno, basato sul paradigma capitalista e sulla forma liberaldemocratica, ha fra i suoi punti-chiave il controllo delle principali fonti e risorse economiche.

Non è un mistero che gran parte dei conflitti moderni dietro motivazioni di tipo umanitario nascondano in realtà necessità di ben altra natura, come il controllo delle materie prime di cui è dotato il Paese in questione.

Continua a leggere