La Cina produce l’85% delle merci sequestrate in Europa

di Luca Troiano

Il valore delle merci contraffatte intercettate in Europa ammonta ad un miliardo di euro, l’85% del quale proviene dalla Cina. Nel 2009 era il 64%.
A renderlo noto è la Commissione Europea.
La Cina è di gran lunga il maggior esportatore di beni taroccati in un elenco che comprende anche l’India (da cui provengono soprattutto farmaci contraffatti), Hong Kong (schede di memoria) e Thailandia (beni di lusso). Anche la Turchia è nella lista.
Il totale di prodotti fisici sequestrati ammonta a oltre 103 milioni di unità, comunque in calo rispetto ai 117 milioni nel 2009 e 178 milioni nel 2008.
Le sigarette rappresentavano il 34% degli articoli fermati alla dogana, seguiti da prodotti per la casa (14,5%), forniture per ufficio (9%), altri derivati del tabacco (8%), abbigliamento e giocattoli (7%).

La Cina continua così ad invadere i mercati mondiali con le sue merci a basso costo – e bassissimo valore.
Solo nel mese di giugno il Paese ha registrato un surplus commerciale pari a 22,27 miliardi di dollari, in forte aumento rispetto al dato precedente (13,05 miliardi) e addirittura rispetto alle previsioni (14,3 miliardi). Su base annua, il valore dell’export sfiora i 162 miliardi, in crescita record del 17,9%.
Soldi che Pechino investe in giro per il mondo nelle modalità più disparate: titoli pubblici (Europa e Usa), infrastrutture (Africa), energia e telecomunicazioni (Asia centrale e America Lana), industria mineraria (Australia), prestiti agevolati e sovvenzioni (Oceania). Estendendo i propri tentacoli nei quattro angoli del globo.
In definitiva, il gioco del Dragone è vendere roba di scarso pregio al mondo per poi investire i guadagni nel bene più grande: il mondo stesso.

Annunci

2 thoughts on “La Cina produce l’85% delle merci sequestrate in Europa

  1. Pingback: Blog & News from Eutopia » La Cina produce l’85% delle merci sequestrate in Europa « GeoPoliticaMente

  2. Pingback: La Cina produce l’85% delle merci sequestrate in Europa | agora-vox.co.cc

I commenti sono chiusi.