Il risiko del Mar Cinese Meridionale

1. Sabato 4 giugno, nel corso di una conferenza sulla sicurezza a Singapore, il Segretario alla Difesa Usa Robert Gates ha espresso la sua preoccupazione per le crescenti tensioni tra Cina, Vietnam e Filippine. L’oggetto del contendere sono gli incerti confini marittimi nel Mar Cinese Meridionale, conteso dagli Stati litoranei bramosi di fare incetta delle sue ricchezze petrolifere. “Ho paura che senza strategie concordate per affrontare problemi come questi,” ha dichiarato Gates, “potrebbero verificarsi degli scontri. Penso che questo non agevoli gli interessi di nessuno”. In altre parole, secondo Gates è necessario un codice di condotta per la risoluzione pacifica delle controversie.

Continua a leggere